Sei in:   Home Blog Moda Sposa

L' abito da sposa

Vota questo articolo
(0 Voti)

E ora occupatevi di eleganza. Naturalmente la più preoccupata del proprio aspetto sarà giustamente la sposa, ma non per questo l'abito da cerimonia non costituirà un assillante problema anche per gli altri.
Cosa mi metto? Tipica domanda da invitato a un matrimonio. Anche in questo caso non esiste una risposta per tutte le domande, ogni caso è a sé, ogni matrimonio presenta uno stile diverso e richiede un diverso impegno da parte di chi vi partecipa.

L'abito da sposa deve essere quello che avete sempre sognato, da scegliere secondo il vostro stile, romantico o con un tocco di originalità, classico o sbarazzino.
Per le spose che amano la tradizione e per quelle attente alle tendenze, per chi vuole osare e per chi non rinuncia a sognare ci sono tante idee, basta navigare tra i fornitori presenti nel sito.
In un giorno così unico niente va lasciato al caso e l'abito deve rappresentare il vostro modo di essere, parlare di voi. Dovete quindi sceglierlo in relazione alla vostra personalità, cosicché indossando lo vi sentirete veramente veramente a vostro agio. Accettate consigli, ma non troppi; se trovate l'abito giusto per voi non rinunciatevi.
Scegliete quindi senza timore, ma non dimenticate che la vostra scelta non potrà di certo distanziarsi troppo dallo stile abituale del vostro guardaroba.
Se siete abituate a vestirvi in modo assolutamente casual sarebbe fuori luogo presentarvi al cospetto del vostro promesso sposo con un vestito pomposo in stile Via col Vento, decisamente non in linea con la vostra personalità!
Così, in perfetta armonia di stile, chi indossa abitualmente gonne fascianti, potrà certamente permettersi un abito da "sirena"; chi viceversa preferisce gonne folk, può senz'altro indossare con più grazia abiti a strascico o a palloncino.
Esistono anche soluzioni a pantalone con strascico per le patite che non vogliono rinunciare ai calzoni nemmeno nel giorno del loro sì!

Letto 394 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Bellezza Sposa

    Una volta scelto l'abito, e scattate eventualmente un paio di foto per fiorista e parrucchiere, dovete decidere l'acconciatura più adatta a voi. Se siete abituate a curare da sole i vostri capelli, questa dovrebbe essere l'occasione per affidarvi a un buon parrucchiere, magari specializzato in acconciature da sposa.Se invece avete già il vostro parrucchiere di fiducia, che nella vita di molte donne è una presenza "insostituibile", studiate con lui la soluzione più adatta per il grande giorno.

  • Accessori per la sposa

    È abbastanza facile trovare una borsa piccola e intonata per la sposa, in effetti può essere un accessorio importante, anche se assolutamente da evitare in chiesa. Pertanto è concessa per il solo matrimonio in municipio.
    l guanti danno un tocco di classe, vanno però tolti non appena arrivate all'altare o davanti all'Ufficiale di stato civile.

  • Anche lo sposo si fa bello...

    Perché coniugare la vanità esclusivamente al femminile? Da che mondo è mondo anche l'universo maschile si è riconosciuto in canoni estetici e di eleganza ai quali fare riferimento.
    Naturalmente con modalità diverse ma, in sintesi, anche ai maschietti piace essere oggetto di sguardi ammirati. Quindi non c'è da stupirsi se proprio in un giorno così importante, come quello del matrimonio, anche lui voglia farsi bello.

Altro in questa categoria: Accessori per la sposa »

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.