Stampa questa pagina

Accessori per la sposa

Vota questo articolo
(0 Voti)

È abbastanza facile trovare una borsa piccola e intonata per la sposa, in effetti può essere un accessorio importante, anche se assolutamente da evitare in chiesa. Pertanto è concessa per il solo matrimonio in municipio.
l guanti danno un tocco di classe, vanno però tolti non appena arrivate all'altare o davanti all'Ufficiale di stato civile.

Le scarpe non sono assolutamente da sottovalutare in quanto rappresentano un dettaglio molto importante.
Per ovvie ragioni cercate di evitare il tacco a spillo, con buona pace per la vostra schiena e, soprattutto, per i vostri piedi, ricordate che la giornata sarà lunga e impegnativa! Inoltre l'altezza del tacco deve essere decisa anche in base alla statura dello sposo.
Un abito lungo quasi sempre sta meglio se abbinato a tacchi alti, particolarmente indicati qualora la gonna sia ampia. In ogni caso un comodo tacco medio vi eviterà altri problemi.
La tradizione suggerisce di indossare calze velate e finissime, che si avvicinino il più possibile alla tonalità dell'abito.
Oggi, con la moda di stare senza calze, si potrà scegliere l'effetto nudo, usando calze assolutamente invisibili. Chi si sposa nel periodo invernale, può decidere anche per calze più pesanti ma non coprenti.
Alle calze con reggicalze o autoreggenti sono da preferire i collant, che segnano molto meno a meno che non si decida di indossare un abito dalla gonna ampia che abbia il pregio di coprire di più e di segnare meno i fianchi).
La microfibra è il materiale migliore in quanto, pur fasciando, mantiene una confortevole vestibilità.

Letto 406 volte

Articoli correlati (da tag)